skip to Main Content
I Migliori Portatili Per Il Gaming

I Migliori Portatili per il Gaming

Il portatile, rispetto allo smartphone ed al PC da tavolo, è la migliore scelta, insieme alla smart Tv, per chi ama divertirsi con i videogame. Pur tuttavia il portatile da acquistare, per giocare senza blocchi, senza intoppi e senza rallentamenti, deve avere delle caratteristiche a livello hardware ben precise. Vediamo allora quali sono i migliori notebook per il gaming focalizzando in particolare l’attenzione sui seguenti tre modelli: Acer Predator Helios 300, Asus FX753VD-GC193T ed Asus ROG GL702VM-BA135T.


Acer Predator Helios 300 per chi non vuole scendere a compromessi

Molti utenti che hanno acquistato l’Acer Predator Helios 300 definiscono il portatile una vera e propria ‘bomba’. E questo perché non c’è videogioco che il portatile non riesca ad eseguire senza problemi ed alla massima potenza a livello hardware e software. D’altronde l’Acer Predator Helios 300 è un gaming laptop con processore Intel Core i7, scheda grafica GeForce GTX 1060, Hard Disk da 256 GB, 16 GB di RAM ed ampio schermo da 15,6 pollici. Il sistema operativo installato sul portatile è Windows 10 Home di Microsoft, mentre per quel che riguarda l’autonomia la batteria ha una durata media pari a 7 ore. Acer Predator Helios 300, che è dotato di due porte USB 2.0, ha un peso di 2,7 Kg e dimensioni pari a 39 x 26,6 x 2,7 cm.  

Asus FX753VD-GC193T con ampio display Full HD

Un altro portatile ottimo per giocare è l’Asus FX753VD-GC193T che alla vista non passa inosservato considerando che ha un display ampio per un intrattenimento ludico coinvolgente ed immersivo. Lo schermo dell’Asus FX753VD-GC193T è infatti un 17,3 pollici Full HD, mentre per quel che riguarda l’hardware il portatile poggia tutta la sua potenza sul processore Intel Core i7 Quad Core di settima generazione, e soprattutto sulla scheda grafica visto che è la nVidia GeForce GTX1050 4GB GDDR5.

Il portatile FX753VD-GC193T, inoltre, è dotato di Asus Cooling Overboost, un sistema che permette all’utente di regolare la velocità delle ventole. In questo modo, per qualsiasi utilizzo, il portatile, anche grazie ad un design termico intelligente, è in grado di gestire sempre il raffreddamento in maniera efficiente con la conseguente massimizzazione delle performance in qualsiasi condizione di lavoro includendo chiaramente anche quella sotto sforzo quando il processore e la grafica sono impegnate nell’esecuzione dei videogiochi di ultima generazione.

Asus ROG GL702VM-BA135T con nVidia Geforce GTX 1060

Pure il ROG GL702VM-BA135T, al pari del modello FX753VD-GC193T, è un portatile Asus con il display da 17,3 pollici e con caratteristiche hardware e software tali da potersi divertire con qualsiasi videogioco, anche quelli che in termini di occupazione di risorse sono i più impegnativi per un sistema di calcolo. La scheda video montata è la nVidia Geforce GTX 1060, mentre il processore è Intel i7 a 2.8 GHz.

Il portatile Asus ROG GL702VM-BA135T, tra l’altro, spicca per il suo hard disk capiente con ben 1024 GB, e ben 16 GB di RAM per quello che è uno dei prodotti di eccellenza, attualmente sul mercato, per chi da un portatile cerca il massimo della potenza per sessioni di gioco al top del divertimento.

Oltre che per i videogiochi, inoltre, molti acquistano portatili come Asus ROG GL702VM-BA135T per un uso strettamente professionale, ed in particolare per il render 3D, nell’ambito della progettazione architettonica, che tiene impegnata la CPU e la scheda grafica anche fino al 100% delle risorse disponibili per molte ore ed in maniera prolungata. Di conseguenza, in questi casi l’hardware di ottima qualità, e le prestazioni elevate, fanno sempre la differenza rispetto ai portatili di fascia media e bassa.


Back To Top