skip to Main Content
Il Portatile Non Si Accende: Come Risolvere Il Problema

Il Portatile non si Accende: come risolvere il problema

Questo è il problema più comune riscontrato dalla maggior parte degli utenti di notebook: può manifestarsi in diverse forme, ad esempio lo schermo vuoto sul display, mancata accensione o mancato avvio, assenza di alimentazione o nessuna presenza di files.


Il Notebook non si accende: ecco le possibili cause:

  • L’adattatore A / C non funziona;
  • Problema con la memoria RAM;
  • La batteria non funziona;
  • Errore del disco rigido;
  • File di sistema danneggiati;
  • I driver di visualizzazione non funzionano correttamente;
  • Infine, malfunzionamento della scheda video.

Il Notebook non si accende: come risolvere il problema

Per provare ad indivuare la causa risolvere il problema o riparando il computer portatile, i passaggi da fare sono i seguenti:

Il Display non viene visualizzato oppure lo schermo è vuoto

Verificare se il problema è con il display LCD o TFT del notebook. È possibile farlo collegando un display esterno e se si ottiene la visualizzazione su un dispositivo esterno, si avrà la conferma che è il display LCD o TFT che deve essere riparato.

A volte i driver di visualizzazione danneggiati potrebbero essere la causa del problema della mancata visualizzazione sul notebook o della visualizzazione dello schermo vuoto.

Possiamo provare a risolvere il problema aggiornando o reinstallando i driver dello schermo controllando il sito Web del produttore del tuo notebook per i driver dello schermo aggiornati e se è disponibile la versione più recente, aggiornare tali driver installandoli oppure è possibile eseguire la stessa operazione da Gestione periferiche (fare clic con il tasto destro del mouse su Risorse del computer e selezionare Proprietà e selezionare la scheda Hardware, fare clic sull’opzione Gestione periferiche).

Bisogna verificare anche se sul sito Web del produttore sia disponibile un BIOS più recente per il modello di notebook, ed in tal caso aggiornare anche quello.

Si raccomanda la massima prudenza mentre si aggiorna il BIOS perchè se non viene aggiornato correttamente o se si esegue il downgrade del BIOS installando una versione inferiore, questa causerà il mancato fuzionamento del notebook, una situazione che poi potrebbe essere non più reversibile. Tenere nota anche che il BIOS per il sistema a 32 bit differisce da quello di 64 bit.

Se non viene visualizzato il display anche sul monitor esterno, il problema allora riguarda il malfunzionamento della scheda grafica del notebook e che dovrà essere sostituita.

Mancata accensione del notebook

  • Per prima cosa assicurarsi che la presa di corrente in uso sia funzionante;
  • Quindi rimuovere l’adattatore A / C collegato al notebook;
  • Scollegare i dispositivi esterni collegati al portatile;
  • Rimuovere la batteria dal notebook;
  • Premere il pulsante di accensione per 25 – 35 secondi per scaricare le cariche statiche che potrebbero essere state memorizzate nel notebook. Con l’uso prolungato del notebook, alcune cariche statiche tendono a rimanere nel notebook e queste cariche statiche non consentono al computer portatile di funzionare normalmente;
  • Ricollegare l’adattatore A/C. In questo passaggio alimenteremo il portatile solo con l’adattatore senza montare la batteria;.
  • Riaccendere il portatile.

Se il portatile non si accende ora, controllare il LED di alimentazione. Se il LED è spento o non c’è luce in uscita, il problema è principalmente con l’adattatore A / C che non funziona e sarà necessario acquistarne uno nuovo.

Test della batteria

In questo caso la procedura rimane quasi la stessa di quella dell’adattatore A / C con alcune lievi modifiche.

  • Estrarre l’adattatore A / C;
  • Disconnettere tutto i dispositivi  esterni collegati al notebook;
  • Rimuovere la batteria;
  • Premere il pulsante di accensione per circa 25 – 35 secondi per rimuovere eventuali cariche elettrostatiche;
  • Ripristinare la batteria. In questo passaggio alimenteremo il portatile solo con la batteria senza utilizzare l’adattatore A / C ;
  • Accendere il notebook.

Se il notebook non si accende, il problema è con la batteria. Prima di acquistarne una nuova e sostituirla,  possiamo provare a risolvere il problema eseguendo la calibrazione della batteria.

Procedura per calibrare la batteria del notebook:

  • Spegnere il notebook;
  • Collegare l’adattatore A / C e caricare il portatile fino a quando la batteria è completamente carica. Alcuni portatili non mostrano alcun colore dopo che sono stati caricati completamente mentre altri notebook mostrano il colore verde o altro;
  • Riavviare il notebook;
  • Premere il tasto F8 per avviare la modalità provvisoria;
  • Ora scollegare l’alimentazione A / C e lasciare scaricare completamente la batteria finché il notebook non si spegne. Questo completa il processo di calibrazione della batteria per il portatile.

Il Notebook si accende ma non parte l’avvio

Se all’accensione compare il led verde illuminato ma il portatile non si avvia, provare a rimuovere e reinstallare la RAM.

Questa procedura deve essere eseguita in modo sicuro e delicato.

Durante la verifica della causa del problema, utilizzare solo la RAM fornita di serie col notebook e rimuovere eventuale memoria RAM installata separatamente. La maggior parte delle volte infatti questo tipo di difetto è provocato proprio da memorie Ram installate successivamente.



Back To Top