skip to Main Content
Portatili Per Giocare: Asus Rog Strix GL702ZC Ottima Station!

Portatili per Giocare: Asus Rog Strix GL702ZC ottima Station!

L’Asus Rog StriX GL702ZC è un portatile perfetto per il gaming: sfrutta tutte le risorse concesse dal processore AMD Ryzen 7, in termini di potenza ed efficienza: si tratta infatti di un 8 core (si, ben 8 processori!)  capace di una frequenza da 3 a 3.7 Ghz e dotato di una cache da 16 M.



Per sfruttare a pieno questa Cpu, anche la dotazione di memoria deve essere adeguata, ed infatti questo portatile viene fornito di serie con 16GB di Ram DDR4 che possono essere espansi fino a 32GB ed una memoria flash installata, una SSD da 256Gb. Un portatile che vuole essere definito per “Gaming”, non può esimersi dall’avere una scheda video dedicata. Ecco quindi che L’Asus Rog Strix GL702ZC monta una Radeon RX580 della AMD da 4Gb.

Questo tipo di configurazione permette di far girare anche i giochi più pesanti senza alcun problema, di utilizzare più programmi contemporaneamente e anche di lavorare con programmi grafici professionali e di video rendering in 4K.

Tanta potenza sviluppa tanto calore: è per questo motivo che Asus ha optato per questo notebook per l’utilizzo  di due unità di raffreddamento distinte per il processore e per la scheda grafica.

Passando dalla componentistica all’estetica, possiamo dire che l’Asus Rog StriX GL702ZC risulta un buon compromesso fra funzionalità e portabilità, avendo un peso poco maggiore ai 3 Kg (3,2 per l’esattezza) e dimensioni totali di 41,5 cm lunghezza, 28 cm di larghezza e 3,4 cm di altezza. D’altronde sono misure minime se si considera che il display è da 17.3″ con risoluzione 1920 x 1080 Pixel  (1080 P in Full HD). Restando sul display possiamo inoltre apprezzarne la luminosità ed anche la velocità nei tempo di risposta, oltre alla funzione sempre gradita del Touch Screen.

Robusta ed efficiente la tastiera (e non poteva essere altrimenti visto le continue sollecitazioni a cui sono sottoposti i tasti in azione di gioco), che si presenta anche retroilluminata e munita di protezione antighosting (dove per ghosting intendiamo la pressione contemporanea di più tasti oppure la digitazione di una sequenza di tasti che potrebbero casuare una errata interpretazione) indispensabile per giocare correttamente.

La scheda audio Sonic Studio unitamente ad un microfono che filtra la rumorosità regalano al Rog StriX GL702ZC un audio immersivo ideale per una piattaforma di gioco.

Possiamo concludere affermando che nonostante non si tratti di un modello nuovissimo (2017), l’Asus Rog StriX GL702ZC rappresenta una soluzione perfetta per una scelta di gaming sia per la possibità di espansione sia per l’ottimo rapporto qualità/prezzo (ormai disponibile sotto i 1.300 Euro, davvero un buon prezzo per notebook di questa fascia).


Back To Top