skip to Main Content
Quali Sono Le Funzioni Utili Dello ScreenPad

Quali Sono le Funzioni Utili dello ScreenPad

Avete in mente di prendere uno Zenbook Pro dell’Asus, ma non siete ancora certi di come sfrutterete le sue caratteristiche combinate? Cominciamo col parlare d’una funzione che ha reso questo nuovissimo modello molto famoso: lo ScreenPad.



Se non ricordate di cosa vi tratta, vi diamo noi una rinfrescata: si tratta del piccolo schermino che sta al posto del Touchpad nel nuovo Zenbook Pro presentato di recente all’IFA 2018. Questo naturalmente svolge le stesse uniche funzioni, ma essendo anche un touchscreen vi è la possibilità di fare veramente di tutto e di più. La vera domanda a questo punto sorge ovvia: cos’è quel “tutto e di più”? Cosa possiamo fare esattamente con questo ScreenPad?

In questa piccola guida vi spiegheremo tutte le funzioni utili dello ScreenPad, così da farvi capire se vale la pena procurarsi il nuovo Zenbook Pro dell’Asus.

Controlli integrati per video ed audio. Lo ScreenPad può funzionare come controllo integrato di tutto quello che stiamo ascoltando. Parecchi servizi popolari sono già compatibili. Youtube, ad esempio, funziona in perfetta integrazione con il sistema.

  • Potete controllare qualsiasi contenuto video ed audio attraverso Youtube e probabilmente anche altri servizi online. Questo viene infatti a risultato d’un estensione che va installata prima d’iniziare a navigare attraverso questi siti. Il modo in cui potete controllare la riproduzione di questi video non ostruisce nemmeno completamente lo ScreenPad: vi ritroverete con una piccola serie di tasti da premere.
  • Per quel che invece riguarda i vostri Player locali, al momento ScreenPad è solamente compatibile con un paio di programmi. Potete usarlo con il suo player integrato o con Spotify. Questo significa che potete avviare una qualsiasi musica direttamente da ScreenPad, sia all’interno del vostro computer che quelle presenti nella Playlist di Spotify (ammesso che abbiate l’accesso Premium attivo).

Utilità estese per ufficio

Non solo piccoi divertimenti da casa: Zenbook Pro ha anche la produttività in mente, perciò lo ScreenPad può entrare in funzione anche con una serie di programmi utili per studio ed ufficio. Ovvio che non potete scrivere direttamente con il touchscreen integrato, ma le funzioni che offre sono più che soddisfacenti.

  • E’ presente una integrazione con Office, che reagisce a seconda del programma che avviamo. Per ogni programma della suite di office che avviamo, verrà resa disponibile una gamma di funzioni rapide che possiamo premere per attivare immediatamente quell’attività. Questo è certamente utile con programmi come Excel, che richiedono un immissione rapida di numeri e formule…qualcosa che con ScreenPad potete fare più che velocemente.
  • Può integrarsi bene con le maggiori funzioni di firma digitale. In particolare, ScreenPad è compatibile con Adobe Sign, un sistema con il quale potete applicare una firma digitale sui documenti richiesti. Ottimo per i programmi d’ufficio della collana Adobe, naturalmente vedremo qualcosa di più in futuro.

E naturalmente abbiamo un paio di funzioni che rientrano bene in qualsiasi campo…

ScreenPad può infatti accedere ad altre due funzioni molto speciali, che vanno bene sia per la produttività che per il tempo libero.

  • Potete sincronizzare il vostro cellulare tramite Asus Sync, il quale può connettere il vostro cellulare al portatile e far apparire tutte le ultime notifiche direttamente sullo schermetto dello ScreenPad. E’ anche possibile effettuare chiamate telefoniche!
  • Cosa parecchio ovvia infine, ScreenPad può funzionare come schermo secondario universale. Se state usando un qualsiasi programma a pieno schermo ma dovete controllare altre cose in tempo reale, quel piccolo touchscreen può tenere d’occhio tutto ciò che desiderate. Messaggi di chat, attività da social network, le possibilità sono veramente infinite.

Nulla toglie che per il futuro questa funzione verrà estesa con tante altre attività. In fondo questa versione di Zenbook Pro è appena uscita, quindi diamogli tutto il tempo necessario per crescere per bene!


Back To Top