skip to Main Content
Un Aggiornamento Di Windows Blocca Alcuni Lenovo: Ecco Cosa Fare

Un Aggiornamento di Windows blocca alcuni Lenovo: ecco cosa fare

La Microsoft negli ultimi tempi si è fatta “notare” per aver rilasciato alcune patch ed aggiornamenti che hanno causato piccoli problemi. Durante l’ottobre dell’anno scorso, un aggiornamento ha eliminato senza alcun avviso alcuni documenti degli utenti. Anche in altre occasioni gli aggiornamenti tramite Windows Update hanno procurato delle noie agli utenti, cosa che si può dire arginata in buona parte grazie al nuovo sistema codificato (e al nuovo modello di Windows Update) che la Microsoft ha adottato.

Sono dunque finiti tutti i problemi?

Purtroppo no, i problemi non sono davvero finiti. Se siete in possesso di un portatile Lenovo, fate molta attenzione agli aggiornamenti che la Microsoft sta rilasciando per Windows 10. Una particolare Patch rischia infatti di rendere impossibile l’avvio del vostro Notebook, lasciandovi così con un prodotto non più capace di funzionare.

Ma com’è potuta accadere esattamente una cosa del genere?

Per prima cosa l’aggiornamento che causa questo problema riguarda Internet Explorer. Proprio così: il browser che ormai è stato messo da parte solo per la compatibilità di alcuni siti o servizi. Nel caso di Windows 10 è comunque un aggiornamento necessario, poiché la Microsoft ha scovato un bug che permette a qualsiasi Hacker di appropriarsi degli accessi amministrativi del computer.



Per alcuni Lenovo questo è comunque un grosso problema. Se avete un modello con meno di 8Gb di RAM basato sull’aggiornamento Anniversary del 2016, siete nell’habitat perfetto per il verificarsi di tale difetto che renderà impossibile l’avvio del vostro portatile.

Consigliamo perciò al momento di fare attenzione agli aggiornamenti, tenendo soprattutto conto che questo è un aggiornamento urgente: Windows 10 non da scelta all’utente se installarlo o meno, specialmente nelle licenze Home.

Cosa posso fare se ho installato l’aggiornamento ed ora il mio Lenovo rifiuta d’avviarsi?

L’unica soluzione al momento è disabilitare il Secure Boot direttamente nella BIOS. Tenete conto che se avete il Bitlocker attivo, vi sarà richiesto d’avviare una procedura di Recovery.

Potete accedere alla BIOS in due modi, visto che avete probabilmente l’UEFI attivo:

  • Cercate il tasto NOVO. Alcuni Lenovo sono provvisti di un pulsante apposito per entrare in BIOS in maniera diretta, oltre che eseguire altre operazioni in maniera immediata.
  • Aspettate che Windows 10 fallisca i suoi numerosi tentativi di riavvio. Dopo un pò di tempo vi verrà presentata la possibilità di effettuare un ripristino, usare il Prompt dei comandi, e così via. Scegliete di accedere alla vostra BIOS UEFI.

Una volta all’interno della BIOS, il resto è facile: basta scorrere le varie pagine cercando la funzione Secure Boot e disabilitarla.

Back To Top