skip to Main Content
Windows 10, Patch Di Ottobre. Cosa Ci Aspetta?

Windows 10, Patch di Ottobre. Cosa ci Aspetta?

Forse la sensazione di titubanza resterà per sempre, ma prima o poi dovremo rassegnarci al fatto che Windows 10 è il sistema operativo da scegliere ed amare per le sue piccole cose che vengono aggiunte ogni giorno. Sono abbastanza frequenti infatti i nuovo aggiornamenti con i quali possiamo aumentare la nostra produttività o dedicarci ad altri hobby. Non si parla quasi mai solo di sicurezza e difetti di programmazione, semplicemente ogni tanto viene installato qualcosa di nuovo e migliorativo nel sistema operativo.



Il prossimo aggiornamento interessante, come abbiamo potuto apprendere direttamente dalla comunicazione a riguardo nel blog ufficiale di Windows, arriverà durante Ottobre. Vediamo insieme quali sono le nuove funzioni che saranno introdotte in Windows 10 con questa nuova patch.

Siete uno di quegli utenti che usano uno schermo Touchscreen?

Iniziamo con voi, con una bella notizia: Windows 10 otterrà presto il supporto per tastiere SwiftKey. Se vi è sempre piaciuto questo sistema nel vostro Smartphone o Tablet, riuscirete anche a scrivere allo stesso modo sul vostro portatile.

Le Apps ufficiali hanno una modalità scura, o Dark. Una impostazione importante per chi sta sempre in penombra al computer: il Dark Mode. Questa sta diventando sempre più compatibile con vari sistemi e programmi, in particolare tutte le Apps della Microsoft riconosceranno il comando del Dark mode e mostreranno così finestre più scure (ma tenete presente che Edge non lo fa, bisogna attivarlo dal suo interno).

Il Copia ed incolla cambierà radicalmente…

Una delle mosse più ripetute d’ogni giorno: CTRL+C e CTRL+V. Oh, occasionalmente anche CTRL+X. Ma con l’aggiornamento in arrivo, Windows 10 cambierà un bel po’ di cose. Prima di tutto terrà in mente tutto ciò che copiamo, sincronizzandolo anche con i dispositivi connessi. Se premiamo la combinazione WIN+V (il tasto con la bandiera) ci verrà visualizzato tutto quello che è memorizzato. Naturalmente se la cosa vi da fastidio (PC condiviso, problemi di Privacy…) potete anche disattivare la funzione nelle impostazioni.

Ora prendere Screenshots sarà più facile ed organizzato

Anche qui una vecchia pratica immortale: premete Stamp e verrà preso uno screenshot silenzioso da salvare dove desiderate, in Paint o Photoshop. Windows 10 ha deciso di sfruttare quest’abitudine inserendo proprio uno strumento apposito, che potete assegnare anche al tasto Stamp. I contenuti possono essere salvati in memoria senza bisogno di salvarli a parte ogni volta.

Aggiornamenti meno fastidiosi

Sarà certamente capitato a tutti: vi siete alzati per fare una pausa veloce e Windows 10 “ha deciso” di aggiornarsi in vostra assenza, chiudendo tutto e lasciandovi senza portatile per una buona mezz’ora. La Microsoft ha deciso di cambiare alcune regole in questione, anche se non è chiaro al momento come ha deciso d’intervenire su questa faccenda.

Programma “Your Phone” incluso

Anche se disponibile nello store da un po’ di tempo, l’App dedicata alla sincronizzazione estesa del vostro cellulare sarà ora installata come Standard da ottobre. Non dovrete perciò installarla a parte. L’App è particolarmente dedicata a chi scatta un sacco di foto, permettendo così di salvarle con pochi click sul notebook.

Un controllo della dimensione del testo migliore

Sì, un aggiornamento anhce sulle dimesioni del testo desiderate: gli utenti in fondo trovano più adatto vedere il testo più piccolo o più grande a seconda delle circostanze. Verrà aggiunta una piccola selezione della dimensione del testo sotto l’accesso facilitato.

E per il resto?

Naturalmente numerose aggiunte per la nostra protezione e per programmi come Cortana ed il supporto per gli Emoji. Fra le altre funzioni aggiunte di minor interesse possiamo aspettarci una maggior sicurezza per le porte Thunderbolt 3 (nel caso sia in uso una scheda video esterna) e una nuova Game Bar con la quale registrare le nostre partite con minor fatica rispetto alla vecchia versione.


Back To Top